News&Press

Quali effetti può avere la luce LED sulla crescita delle piante?

Quali effetti può avere la luce LED sulla crescita delle piante?
Le tecnologie innovative di C-LED protagoniste sabato scorso su Canale 5!

La redazione di Striscia la Notizia, con la giornalista Cristina Gabetti, ha visitato  le serre del Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Bologna dove si svolgono importanti ricerche sul Growing. In particolare vengono testate nuove tecnologie LED per la coltivazione di colture fuori suolo in serra come ad esempio il pomodoro. Ad accompagnare la reporter Cristina Gabetti è stato Alessandro Pasini, Innovation Manager di Cefla.

Nel servizio, andato in onda sabato 14 ottobre su Canale 5, durante la popolare trasmissione televisiva diretta da Antonio Ricci, è stato così possibile ammirare l’azione delle speciali luci LED, studiate e progettate da C-LED. Le piante crescono e producono cibo tutto l’anno anche grazie al microclima settato specificatamente per farle crescere in maniera opportuna.. C-LED, assieme ai ricercatori dell’Università, sta anche testando le migliori miscele di luci LED al fine di massimizzare la resa produttiva e i valori nutraceutici (contenuto antiossidanti). L’obiettivo finale è associare a queste tecnologie LED anche la potenzialità di una produzione a km 0 di cibo prodotto all’interno delle nostre città riducendo al contempo le importazioni con conseguenti effetti positivi sull’ambiente.

Interlight, una luce ad alta prestazione per le piante in serra
Alla fiera HOST di Milano le novità di C-Led