Alla base della modernissima linea SMT, operativa presso lo stabilimento C-LED, vi sono due Yamaha Z:LEX YSM20.

Ogni macchina è in grado di collocare componenti fino a chipsize 03015, 90.000 cph, su PCB da 810 mm x 490 mm.

Le macchine YSM20 offrono la perfetta combinazione tra posizionamento di grandi volumi e capacità di gestire le nostre esigenze di produzione altamente diversificate. Solitamente dobbiamo fare due o tre cambi di prodotto al giorno e installiamo in genere più di 300.000 LED, oltre ai componenti associati come circuiti integrati di controllo, passivi e connettori.

Per curare la qualità all’altro lato del processo di saldatura, C-LED ha scelto una macchina per ispezione ottica automatica Yamaha YSi-V 3D per offrire la massima flessibilità di ispezione di prototipi o unità produttive in base alle esigenze dell’azienda. La YSi-V offre il vantaggio della famosa funzione di ispezione multi-angolare, multi-lunghezza di banda di Yamaha che utilizza le sorgenti di rosso, verde, blu e infrarossi per un rilevamento dei difetti estremamente sicuro e con pochissimi falsi allarmi. Inoltre, l’ispezione laser dell’altezza incorporata nella macchina è estremamente efficace nel rilevare eventuali errori di complanarità che possono indicare problemi nei processi di assemblaggio o saldatura. La funzione AOI del modello YSi-V 3D Yamaha di C-LED viene usata fuori linea per ispezionare l’assemblaggio in ogni fase di sviluppo o di produzione.

Durante ogni fase produttiva, utilizziamo soltanto le migliori tecnologie. Tutto ciò avviene dietro le quinte. Ciò che ottiene il cliente in termini di benefici visibili sono la qualità del prodotto e l’affidabilità assoluta.